Il presidente Cicciù presenta le attività per l’anno 2015-2016

“Ogni acquisto ha il suo luogo giusto e non tutte le strade sono un percorso. Raro è trovare una cosa speciale nelle vetrine di una strada centrale…”

10150655_10201773177678033_7655802341943897409_nRipensando in queste ore al senso del nostro agire quotidiano, mi è venuto in aiuto il testo di una nota canzone di Nicolò Fabi. Le fatiche di queste settimane, le ore passate a pensare e sognare nuovi e significativi percorsi sportivi, trovano la giusta sintesi in queste bellissime parole. Con la programmazione 2015–2016 si apre una nuova e importantissima stagione per il nostro Comitato. Una stagione che chiuderà un ciclo aperto qualche anno fa. Sono passati, infatti, quattro anni dalla mia elezione a presidente del Comitato di Reggio. Quattro anni vissuti appassionatamente e con l’intenzionalità di tracciare, insieme ai miei compagni di strada, un percorso sportivo ed educativo chiaro e deciso. Un percorso spesso difficile e complicato in un territorio dove, purtroppo, lo sport viene a volte “banalizzato” e “deriso” da una classe dirigente spesso mediocre e superficiale. Presentiamo la prima parte della programmazione convinti più che mai del lavoro fatto e della strada tracciata. In mezzo tantissimi errori e sicuramente una miriade di cose non fatte. Noi ci abbiamo messo la faccia, sempre e comunque. Devo, per tutto questo, ringraziare i dirigenti ed i volontari del comitato, veri protagonisti del questo nostro piccolo “negozio di antiquariato”. Guardando i numeri mi vengono i brividi. Trentasei campionati e sei discipline proposte. L’attività sportiva, sempre al centro del nostro progetto, presenta per la prossima stagione tante conferme e molte novità. Ritorna il Calcio a 11 Over 45 con la formula residenziale, dopo tanti anni di sperimentazione sarà proposto per la prima volta il Campionato di calcio a 7 “Interforze”. Per gli amanti del calcio a 5, oltre allo storico campionato nazionale, ci sarà la novità assoluta per il nostro territorio: la Super Liga 5, il campionato aperto a tutti gli atleti senza limitazioni per i tesserati Figc. Per difendere i successi nazionali, ritornano il Calcio a 5 Femminile, il Calcio a 7, la Pallacanestro e la Pallavolo. Molte novità anche nell’attività del settore giovanile. Attesa per i campionati Nazionali Under 14, Under 12 e Under 10 di calcio, pallavolo e pallacanestro. Novità della stagione sarà la nuova formula del XVIII Campionato Calcio a 7 Piccoli Amici “Memorial Mimmo Mannino”. Infatti, il campionato, partirà ad Ottobre e tutte le gare saranno dirette dagli arbitri del Comitato Provinciale. Il progetto “Sport & Go”, la “Gazzetta Cup”, il “Trofeo Mc Donald’s”ed il “VI Meeting Polisportivo Piccoli Angeli” completano l’attività per i più piccoli. Nuovo itinerario per l’ottava edizione del Campionato “Oratorio Cup”. Le discipline di Calcio a 5, Pallavolo e Tennistavolo saranno accompagnati da percorsi formativi per animatori e dirigenti. Spazio anche alle associazioni di volontariato con la seconda edizione del Campionato di Calcio a 5 “Volontari in Campo 2.0”. La campionessa Olimpica Fabrizia D’Ottavio, come lo scorso anno, sarà la protagonista dello Stage e del Campionato Nazionale di Ginnastica Ritmica. Il Nuoto e la Danza completano la ricchissima proposta sportiva Csi per questa stagione. A grandissima richiesta ritorna lo spazio radiofonico del Mercoledì con interviste, commenti e approfondimento all’interno della trasmissione Break in Sport sulle frequenze di Antenna Febea ed il settimanale sportivo del Comitato “Csi Week”.
Chiudiamo la prima parte di programmazione con la vasta proposta formativa. La vera differenza sta proprio in questo. Allenatori, dirigenti, genitori, istruttori, animatori saranno i protagonisti dell’itinerario formativo CSI. Vogliamo lanciare una sfida importante: Educare con lo sport partendo dalla formazione e dalla condivisone di una vision “rivoluzionaria”. In un contesto, purtroppo, schiacciato e condizionato da un visione mediocre e autoreferenziale dello sport, vogliamo provare a tacciare un percorso lungimirante e “fuori dal coro”. Come dicevo prima questa è solo la prima parte della programmazione. La seconda parte della programmazione partirà ad Ottobre con la VI edizione del Festival Nazionale dello Sport Educativo “ ReggiosportinFest”. La kermesse ciessina presenterà le nuove idee del comitato in materia di sport, educazione ed integrazione. Seminari, conferenze, clinic e master presenteranno i nostri progetti a favore dei ragazzi diversamente abili, degli immigrati e dei giovani disagiati del territorio reggino. Emiliano Mondonico sarà il protagonista del percorso formativo rivolto agli allenatori del settore giovanile. Infine, esperti nel settore medico, fiscale e giuridico illustreranno ai nostri dirigenti e alle nostre società sportive le normative e le novità in ambito sportivo. Il campus formativo Edusport 2016, nel mese di Aprile, lancerà la volata per l’ultima parte della stagione che si chiuderà con le finali nazionali di categoria. L’assemblea Provinciale sarà quindi la sintesi di questi quattro anni. Giornate intense e spesso complicate per il sottoscritto e per le tantissime persone che con me hanno condiviso un percorso vissuto principalmente con l’obiettivo di sviluppare una visione nuova dello sport promosso dagli enti di promozione. L’ultimo grazie va le tantissime società sportive che hanno condiviso, e che condivideranno con noi, la nostra idea di sport. Con la speranza che le strade tracciate possano diventare un percorso, auguro a tutti voi un buon anno sportivo!

Paolo Cicciù
Presidente Provinciale Csi Reggio Calabria

Posted by | View Post | View Group

Potrebbero interessarti anche...